CU01 – Educazione finanziaria: conoscere gli investimenti per saperli utilizzare

45,00

Fasoli Riccardo – 6 lezioni da 1 ora – inizio martedì 25 ottobre 2022 – h. 18:30 – Sc.El.S.Maria –

6 disponibili

SKU: 2344 Categoria: Tag:

Sintesi Argomenti Corso EDUCAZIONE FINAZIARIA.

Conoscere le differenze tra i diversi investimenti. Azioni, obbligazioni, fondi, etc, come funzionano, quali differenze: volatilità, liquidabilità, rischiosità, durata, etc. Considerare l’investimento NON come il FINE per il rendimento, ma come il MEZZO per raggiungere i propri obiettivi di spesa nel tempo per soddisfare le proprie esigenze. Personalizzare le scelte degli investimenti. Dare le nozioni basilari per capire se mi stanno proponendo un investimento per il mio interesse. Non esiste l’investimento valido per tutte le stagioni.

 Argomenti del corso:

1) Conoscere gli investimenti

Azioni, obbligazioni, fondi, buoni postali, materie prime, etc: cosa sono come funzionano e quali le differenze.

2) Perché investire e l’importanza della pianificazione:

L’investimento non è solo rendimento, è il MEZZO per soddisfare i propri obiettivi di spesa o le personali esigenze. Scegliere in funzione delle caratteristiche per me importanti, dell’investimento (volatilità, rischiosità, liquidabilità, etc) che determinano il rendimento.

3) Tutela del risparmio, frena l’emozione:

quali le trappole emotive da evitare per perdere denaro. Il rendimento dipende dal mercato o dal mio comportamento?

4) Il ruolo della famiglia nell’educazione economica dei figli:

In Italia si dice spesso che non esiste una corretta e diffusa conoscenza degli strumenti finanziari. Iniziare in famiglia ad educare alle competenze economiche come forma di tutela e benessere individuale e sociale. Insegnare già ai figli la regola dell’1%.

5) Economia e sostenibilità gli investimenti ESG o etici:

una moda o aiutano veramente a preservare il pianeta? Il doppio rendimento degli investimenti sostenibili.

6) Criptovalute (per esempio i bitcoin), sono il futuro o …?

Le criptovalute saranno il futuro nell’economia? Possono essere un investimento? Come funzionano e quali rischi?